Violenza Circum, la ragazza annuncia: "Vado via"

Dopo la scarcerazione di uno dei tre violentatori e poi quei dubbi sulle immagini catturate dalle telecamere, la giovane 24enne violentata nella stazione di San Giorgio a Cremano ha annunciato di voler andare via.

Oltre ad aver subito la violenza, la giovane dopo la decisione dei giudici si chiede ossessivamente: "Ma allora non mi credono?". Avrebbe detto ai genitori di voler andare via da Portici per qualche giorno.

Allontanarsi per ritrovare un po’ di pace, tranquillità. L’incubo per la ventiquattrenne violentata da tre giovani nell’ascensore della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano non è finito.

Sembra essere appena cominciato. Il 5 marzo l’aggressione brutale, quindici giorni dopo nessuna pausa. Avvocati, medici, test e colloqui con i medici.

Poi a sorpresa uno dei suoi tre presunti aggressori, il diciottenne Alessandro S, è stato scarcerato dal tribunale del Riesame.

di P.P.M.