Sign in / Join

VIDEO. Nubifragi su tutto il Mezzogiorno. Trovato morto il bimbo disperso

Una bomba d'acqua si è abbattuta sulla Puglia, Calabria e la Sicilia. Ci sono morti e feriti. E' tragedia a Lamezia è stato ritrovato privo di vita anche il secondo bimbo disperso ieri notte. Oltre alla madre e al fratellino ora tra le vittime c'è anche il piccolo che si sperava si fosse salvato.  Stefania Signore, 30 anni, era in auto con i due suoi figli, di 7 e 2 anni sono stati sorpresi dalla furia della pioggia.

Il marito della donna aveva lanciato l'allarme per la scomparsa nella serata di ieri, ma i corpi sono stati scoperti solo in mattinata, in un torrente. La sciagura è avvenuta nella zona di San Pietro Lametino. La vettura è stata ritrovata dai soccorritori con le 4 frecce d'emergenza accese, ma all'interno non c'era nessuno.

Le ricerche proseguono serrate per rintracciare l'altro bimbo. I vigili del fuoco hanno inviato elicotteri anche da Salerno e Catania.

Catania 2 ore fa

Pubblicato da Marcello Galì su Giovedì 4 ottobre 2018

La più colpita dalla forte ondata di maltempo che in queste ore sta interessando tutto il Sud, con voli cancellati e persone messe in salvo in gommone dalla furia dell’acqua. Centinaia le richieste di soccorso ai vigili del fuoco, che hanno messo in campo 200 persone richiamando in servizio anche chi era di riposo.

Le previsioni parlano di altri due giorni di nubifragi in tutto il Mezzogiorno, e di un weekend di piogge anche al Centro-nord. E' crollato un ponte e un uomo è rimasto ferito da un albero. Le scuole sono rimaste chiuse a Catania, Catanzaro, Crotone e Soverato dove l'allerta meteo è arancione. Disagi anche Bari per una bomba d'acqua.