Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Vendeva medicine ma non era una farmacista

Sorpresa e scalpore in provincia di Avellino. Si, perchè quei consigli e raccomandazioni su patologie e medicinali che poi vendeva provenivano da una persona che non possedeva i requisiti di legge.

La scoperta è stata fatta dai carabinieri della stazione di Paternopoli, in provincia di Avellino dove è stata deferita all'autorità giudiziaria una donna ritenuta responsabile del reato di esercizio abusivo di una professione.

La donna, senza essere in possesso del necessario titolo abilitativo necessario, distribuiva farmaci ai clienti, dispensando consigli ed indicazioni.

La farmacia era - tra l'atro aperta al pubblico - nonostante non fosse tenuto ad osservare il turno di apertura festiva e senza aver effettuato la prevista comunicazione.

La donna è stata denunciata e la farmaia sanzionata.