Sign in / Join

Usava siringa sporca di sangue per rapine: arrestato

Usava una siringa sporca di sangue come arma per compiere rapine spaventando le vittime con il rischio di un contagio infettivo. Questa l'accusa nei confronti di un pregiudicato bolognese, Gaetano Evangelista, 52 anni, arrestato dalla Polizia di Stato. Nei suoi confronti ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere il Gip di Bologna, che gli contesta quattro rapine ai danni di esercizi commerciali.