Uccide la moglie e lascia un biglietto per la badante: "Non entrare, chiama la polizia"

Le ha sferrato una coltellata mortale al petto. Così è morta una donna di 82 anni, uccisa dal coniuge di 85 anni.

Forse una lite, rancori mai sopiti e la tragedia. E' accaduto stamane nel centro storico di Venezia.

L'uomo anziano forse a seguito di una discussione giunta al culmine ha pugnalato al petto la moglie, mentre i due si trovavano in casa. A trovare il corpo dell'anziana è stata la badante dei due coniugi.

La donna, arrivata come sempre presso l'alloggio, ha notato sulla porta un cartello con su scritto "Non entrare e chiamare la polizia".

Una volta varcata la soglia si è trovata di fronte la macabra scena, il cadavere dell'anziana e l'uomo in stato confusionale.

di P.P.M.