Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Uber licenzia 20 dipendenti per molestie sessuali

Uber ha licenziato 20 dipendenti dopo un'indagine su 215 denunce su questioni di lavoro, tra cui la molestia sessuale. Lo ha annunciato la società. Secondo quanto segnalato su Twitter dalla società, 30 addetti sono in formazione, sette hanno ricevuto avvertimenti e 57 rimangono in fase di revisione. L'indagine era partita a febbraio dopo la denuncia di una ex impiegata che aveva segnalato di non aver ricevuto molestie sessuali ma senza ottenere il sostegno del dipartimento risorse umane del colosso. (