Sign in / Join

Tragedia a Napoli. Autista schiacciato dal suo camion, muore incastrato tra le lamiere  

E' rimasto schiacciato tra il suo camion e un muro: è morto così, secondo una primissima ricostruzione, un camionista a Napoli. L'incidente è avvenuto al rione Sanità, sulle Rampe San Gennaro dei Poveri.

Il mezzo era un camion edile: verifiche sono in corso per capire cosa sia successo.

La vittima, era alla guida del camion cabinato di grandi dimensioni quando è sceso dal mezzo ed ha percorso le rampe, passando tra lo stesso camion ed il muro perimetrale che delimita la carreggiata.

Sembra che  il camionista abbia fermato il veicolo, forse per accertarsi di qualcosa o per controllare se riusciva a percorrere le rampe, ed invece di rimanere fermo il camion si è spostato, procedendo in discesa e schiacciando così l'uomo.

Sul posto è intervenuta la postazione 'Incurabili' del 118 ed i Vigili del Fuoco che insieme hanno estratto il corpo della vittima, ormai deceduta come constatato dal medico dell'ambulanza.

Sono in corso le verifiche e i sopralluoghi delle forze dell'ordine e si attende l'arrivo del magistrato.