Tragedia a Venezia: giovane mamma muore per andare a un colloquio di lavoro

Tragedia a Venezia: giovane mamma muore per andare a un colloquio di lavoro

Una tragica notizia riporta oggi il Gazzettino a firma di Emanuela Furlan. Una mamma di 45 anni ha perso la vita in un incidente stradale. La donna stava andando ad un colloquio di lavoro.

Ecco uno stralcio dell'articolo del quotidiano veneziano oggi in edicola:
«Il paese si è svegliato ieri mattina sconvolto per il tragico incidente stradale di sabato sera, lungo l'autostrada A4, in cui ha perso la vita una giovane mamma che si era da poco trasferita a Meolo. Deborah Liberati aveva 45 anni e soltanto dallo scorso dicembre era arrivata qui, assieme alla sua bambina di 9 anni, ospite del fratello Pietro che da tempo abita in paese con la famiglia. Sabato scorso si stava recando a un colloquio di lavoro a San Donà e, non conoscendo bene le strade interne che l'avrebbero condotta fino alla cittadina, aveva preferito prendere l'autostrada. Una scelta che, percorsi pochi chilometri, purtroppo le è stata fatale...».

Il tragico incidente si è verificato tra i caselli di Meolo e San Donà in direzione Trieste. Quattro vetture sono rimaste coinvolte, una di queste si è rovesciata: altre 4 persone sono rimaste ferite. Nello scontro l'utilitaria è di Deborah è stata completamente distrutta e lei è rimasta intrappolata nell'abitacolo. Per estrarla dalle lamiere contorte del mezzo è staro necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Quando è stata affidata alle cure dei sanitari del 118, intervenuti sul posto, per lei era ormai troppo tardi.