Sign in / Join

Terzo omicidio di camorra: è allarme faide

Ferdinando Fenice, 37enne di Grumo Nevano, già pregiudicato per droga è la terza vittima di camorra in meno di tre giorni.

Gli investigatori non escludono che la sua uccisione possa essere collegata agli altri omicidi che si sono registrati nel Napoletano.

Il corpo crivellato di colpi è stato rinvenuto ai margini di via Pigna a Orta di Atella, nei pressi dello svincolo di Caivano della strada statale Nola-Villa Literno.

Il corpo senza vita era davanti a una mini-discarica ed a pochi metri da una Fiat 500 L  molto probabilmente incendiata dagli stessi killer per cancellare le tracce.

Diversi colpi di pistola sono stati trovati anche nello sportello del'automobile. Un macabro omicidio che per efferatezza e ferocia fa capire di come la temperatura dei clan della camorra si stia pericolosamente innalzando.

di P.P.M.

 

LEGGI ANCHE