Tasse, ok all’invio del 730 precompilata 2019

Si può inviare la dichiarazione dei redditi precompilata on line. In poco più di due settimane 1,2 milioni di cittadini hanno già visualizzato i propri dati caricati dal Fisco, per un totale di 1,7 milioni di accessi. E' possibile, infatti, accettare o modificare e inviare il 730/2019 e intervenire sul modello Redditi (ex Unico), che potrà essere trasmesso a partire dal 10 maggio.

Sul canale YouTube dell’Agenzia, “Entrate in video”, è  disponibile un nuovo tutorial che spiega tutti i passi da seguire per inviare la precompilata.

I contribuenti possono ora accettare, integrare o modificare il proprio 730, già compilato dall’Agenzia delle Entrate, e trasmetterlo direttamente dal pc.

Ok alle modifiche anche per il modello Redditi, che potrà essere trasmesso dal 10 maggio al 30 settembre 2019.

A partire dal 10 maggio, sarà inoltre possibile utilizzare la funzionalità di compilazione semplificata per intervenire in modalità guidata su tutti i dati del quadro E, ad esempio per aggiungere un onere detraibile o deducibile che non compare tra quelli già inseriti o modificare gli importi delle spese sostenute.

di P.P.M.