Strage in Sri Lanka, arriva il messaggio di un turista italiano

"Non possiamo uscire: qui c'e' il coprifuoco, le autorita' vogliono avere la certezza di aver messo tutto il Paese in sicurezza". E' quanto dice all'ANSA un avvocato fiorentino, Roberto Mariotti, 46 anni, in vacanza in Sri Lanka con la sua fidanzata di Cagliari. Quanto successo stamani lo hanno saputo dall'Italia, quando li hanno chiamati i genitori per avere notizie. "Eravamo in pullman - racconta - stavamo andando verso una struttura turistica sul mare, dove ora siamo arrivati e da dove, almeno fino a domani alle 6.00, ci hanno detto, non potremo muoverci".