Sign in / Join

Sparatoria in strada dopo lite al pub: nuotatore 19enne in fin di vita

Forse una lite, uno scambio di persona e un colpo di pistoa che centra un giovane nuotatore.

È accaduto in piazza Eschilo, a Roma, poco prima delle 2.

Secondo i primi accertamenti sembra ci sia stata una rissa tra alcuni giovani in un pub della piazza.

C'è poi stato un fuggi fuggi, durante il quale si sono sentiti tre colpi di pistola.

Ferito Manuel Mateo Bortuzzo, 19 anni,  che si allena al centro federale di Ostia. Il ragazzo è cresciuto nel team Veneto ed è tesserato dall'Aurelia, è nato a Trieste ma è di Treviso e si è trasferito a Roma per allenarsi dall'autunno scorso.

Il giovane è stato trasportato in ospedale in codice rosso.

Al vaglio le registrazioni delle telecamere di zona e il racconto di testimoni. Poco prima delle 2 la polizia è intervenuta in piazza Eschilo per la segnalazione di una rissa nei pressi di un pub.

All'arrivo degli agenti però è stato trovato solo il ragazzo a terra agonizzante. Da chiarire se la rissa sia scoppiata precedentemente e se il 20enne, incensurato, ne sia stato coinvolto.

di P.P.M.

LEGGI ANCHE