Sign in / Join

Spara al vecchio datore di lavoro e lo ferisce

Rancori e odio che hanno armato la mano di un uomo che ha fatto fuoco contro il suo ex datore di lavoro.

Un'occupazione di più di 10 anni fa, sarebbe il movente del ferimento di un uomo di 52 anni, raggiunto a un fianco da un colpo di pistola esploso da un 46enne che è stato arrestato dai carabinieri a Castello di Cisterna.

L'aggressore, mentre si trovava nei pressi di un'enoteca, ha sparato un colpo di pistola contro il suo vecchio datore di lavoro procurandogli una ferita di striscio al fianco sinistro, medicata sul posto dal personale del 118.

Subito dopo si è allontanato alla guida della sua vettura raggiungendo casa dove i militari lo hanno trovato ed arrestato per tentato omicidio.