Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Sicilia: prima proiezione, centrodestra e M5S testa a testa al 34%

E' testa a testa tra Centrodestra e Movimento 5 Stelle nelle elezioni regionali in Sicilia. La prima proiezione Piepoli per la Rai con campione del cinque per cento basato però sui dati reali delle schede scrutinate fotografa i due candidati Nello Musumeci (centrodestra) e Giancarlo Cancelleri (M5S) in testa alla pari con il 34 per cento.

La percentuale di errore è fissata al quattro per cento. Il candidato del centrosinistra Micari è al 21 per cento, mentre Fava (sinistra) si attesta al 9 per cento dei consensi.

La prima proiezione di Emg Acqua per La7 da' in lieve vantaggio il Centrodestra col 37,5%, contro il 36,4% del Movimento 5 Stelle, mentre Micari e' al 18,8 per cento. L'affluenza e' in calo con oltre 2 milioni su 4,5 milioni di siciliani andati ieri al voto: il dato si e' fermato al 46,76 per cento (2.179.474 elettori su 4.661.111), contro il 47,41% di cinque anni fa.