Sign in / Join

Si fa un massaggio dopo una contrattura e muore: l'allerta dei medici

Si fa un massaggio dopo una contrattura e muore: l'allerta dei medici

Si lascia massaggiare dopo una contrattura e muore.  L'incidente è avvenuto a Pattaya, in Thailandia, terra nota per i suoi massaggi. Proprio per questo un uomo che stava passeggiando con i suoi amici quando ha notato un centro per massaggi, sentendo un dolore alla gamba, ha deciso di concedersi un momento di relax, ma le cose sono andate in modo inaspettato.

L'uomo, come riporta la stampa locale, è deceduto sul lettino mentre veniva massaggiato. Dopo soli 10 minuti dall'inizio della terapia è andato in arresto respiratorio e a nulla sono serviti i soccorsi. Immediatamente il massaggiatore ha provato a rianimarlo, ma le sue condizioni erano irreversibili e quando l'ambulanza è arrivata non hanno potuto fare altro che dichiarare l'ora del decesso.

Il fratello della vittima ha raccontato che il giovane si era fatto male a una caviglia giocando a calcio, la postura errata gli aveva provocato presumibilmente il dolore alla gamba. A causare la morte sarebbe stata un'embolia polmonare causata dall'ostruzione di una o più arterie e anche se estremamente bassa come possibilità, potrebbe essere stata causata dal massaggio. Solitamente chi ha febbre, fratture, ferite aperte o soffre di diabete non dovrebbe sottoporsi ad alcuni tipi di massaggi.