Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Sassari, colto da malore precipita dall'ottavo piano e muore

Un uomo di 52 anni, Pinuccio Ragaglia, originario di Bitti ma da tempo residente a Sassari, e' morto dopo essere caduto dal balcone della propria abitazione, in via Principessa Maria. L'uomo - come riporta oggi il quotidiano La Nuova Sardegna - sarebbe stato colto da un malore mentre ritirava i panni stesi. A niente era servito l'invito della moglie, Lucia Anna Mameli, 44 anni, anche lei di Bitti, medico ematologo, a non andare sul balcone e a riguardarsi, visto che da alcuni giorni stava poco bene per via dell'influenza. Il volo dall'ottavo piano non ha lasciato scampo alla sfortunata vittima dell'incidente. All'allarme lanciato dalla moglie ha risposto immediatamente il 118, ma l'intervento dei medici non e' servito a nulla. Ne' si attendono novita' dall'indagine disposta dalla sostituta procuratrice Cristina Carunchio, i cui esiti hanno sostanzialmente confermato la versione fornita dalla moglie subito dopo l'incidenteavvenuto verso l'ora di cena. Molto conosciuto per il suo impegno politico - e' stato consigliere comunale e assessore a Bitti prima di candidarsi a Sassari nella lista civica a sostegno dell'attuale sindaco Nicola Sanna - Pinuccio Ragaglia lascia la moglie e due figlie.