Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Sanità: maxi operazione in Lucania,
Pittella ai domiciliari

La guardia di finanza ha effettuato una maxi-operazione sul sistema sanitario in Basilicata. Trenta misure restrittive sono in corso di esecuzione nei confronti di persone coinvolte "a vario titolo in fatti riconducibili a reati contro la Pubblica amministrazione". L'attività "vede impegnati, allo stato, circa cento tra uomini e donne delle Fiamme Gialle". Nel comunicato della Guardia di Finanza è annunciato che alle ore 12 i dettagli dell'operazione saranno illustrati in una conferenza stampa in Procura.

Stando a quanto si è appreso dall'Agi, sarebbero coinvolti nell'inchiesta della Procura di Matera per questioni connesse a concorsi e nomine nella sanità lucana anche il direttore generale e la direttrice dell'azienda sanitaria di Matera. I particolari dell'operazione saranno illustrati nella tarda mattinata dal procuratore della Repubblica di Matera, Pietro Argentino.

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), è agli arresti domiciliari da questa mattina. Il provvedimento gli è stato notificato dalla Guardia di Finanza.
Pittella è agli arresti domiciliari nella sua casa di Lauria (Potenza). La conferma dell'arresto è giunta all'ANSA da persone vicine al governatore che hanno definito la sua posizione nella vicenda "surreale".