Rivoluzione Postamat, ci saranno 253 sportelli automatici nei piccoli comuni

Sarà a breve una vera e propria rivoluzione dei Postamat. Le Pote Italiane l'avevano promesso.

Gli sportelli automatici invaderanno l'Italia dei piccoli comuni.

Ecco che il progetto è in dirittura d'arrivo. Proprio in questi giorni circa 253 sindaci italiani di piccoli comuni hanno ricevuto da Poste la lettera che li informa dell'attivazione di uno sportello automatico.

Si tratta di un Postamat, per lo svolgimento di numerosi servizi oltre ch chiaramente il ritiro dei contanti.

La notizia l'ha resa nota il presidente dell'Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) Marco Bussone.

Era uno dei dieci impegni presi dall'amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, ai tremila sindaci ai tremila sindaci di piccoli comuni che l'azienda ha riunito a Roma lo scorso 26 novembre.

Insomma, prende forma il nuovo patto che i primi cittadini hanno sottoscritto con l'azienda delle Poste.

di P.P.M.