Sign in / Join

Rinvenuto il cadavere del calciatore Emiliano Sala: era tra i rottami dell'aereo

Emiliano Sala è morto, il suo corpo è stato ritrovato tra i rottami dell'aereo. Il cadavere dell'attaccante che si stava trasferendo dal Nantes al Cardiff è stato recuperato nel relitto dell'aereo inabissatosi nel canale della Manica il 21 gennaio.

Lo ha confermato la polizia di Dorset. Si chiude così la drammatica ricerca che ha scosso il mondo del calcio e non solo. Adesso non si sa se le ricerche continueranno per ritrovare anche il secondo corpo, quello del pilota dell'aereo, David Ibbotson.

La notizia dell'identificazione dei resti del calciatore italo-argentino di 28 anni, riferisce il quotidiano Clarin di Buenos Aires, è stata diffusa dalla polizia di Dorset, la città costiera dove un medico anatomopatologo ha verificato la coincidenza del Dna con quello dei famigliari.

"Il corpo trasferito al porto di Portland è stato formalmente identificato come quello del calciatore professionista Emiliano Sala".

Il Piper Malibu è stato scoperto domenica al largo della costa di Alderney, nel Canale della Manica, quasi due settimane dopo la sua scomparsa.

di P.P.M.

LEGGI ANCHE