Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Riduzione in appello della condanna per Corona

La Corte d'Appello di Milano ha portato oggi la condanna per l'ex agente fotografico a 6 mesi rispetto ai 12 mesi che erano stati stabiliti in primo grado.

Corona è imputato per la vicenda dei 2,6 milioni di euro in contanti trovati nel 2016 in parte in un controsoffitto dell'amica e collaboratrice Francesca Persi e in parte in cassette di sicurezza in Austria.

La Procura generale aveva chiesto per l'ex "re dei paparazzi" una condanna a 2 anni e 9 mesi di reclusione