Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Renzi manda un messaggio a Pisapia: "La sinistra non vince senza il Pd"

"Tre anni fa l'Italia era in fondo alle graduatorie, dicevano che avremmo fatto la fine della Grecia. Occupazione, Pil, consumi privati avevano il segno meno, Expo sembrava una sfida impossibile da raggiungere e la parola d'ordine era austerita' e fiscal compact. Da quando abbiamo preso in mano il Paese il Pil cresce, come l'occupazione. Rischiamo da qui alla fine della legislatura di avere un milione di posti di lavoro in piu'... poi diranno che seguo il programma di Berlusconi". Lo ha detto il segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, al Forum dei Circoli del Pd in corso di svolgimento al teatro Ciak di Milano. "Sembra che la parola d'ordine di questo periodo sia nostalgia. Sembra che sia stato meraviglioso un passato che non e' mai esistito. C'e' tanta gente che sta riscrivendo il passato, ma noi vogliamo costruire il futuro" ha aggiunto. E poi l'affondo dell'ex premier contro il ministro Dario Franceschini:"Due milioni alle primarie del Pd non se le aspettava nessuno. Io di sicuro non me le aspettavo. Eppure queste primarie cosa hanno detto: che hanno vinto Renzi e Martina? No. Hanno dimostrato che al Pd chi comanda non sono le persone elette, ma i cittadini che hanno votato. Io non rispondo ai gabinetti, ai capicorrenti, io rispondo agli elettori. E quando la democrazia parla si risponde ai cittadini, no ai capicorrente". Renzi lancia un messaggio anche a Pisapia: "La sinistra non vince da sola. Senza il Pd non avrebbe vinto Sala e non avrebbe vinto Pisapia" a Milano"