Sign in / Join

Regione Campania, staffisti e comandati a casa? La Corte dei Conti blocca i contratti

 

La Corte dei Conti blocca i contratti per staffisti e comandanti del Consiglio regionale della Campania. L’ufficio personale dell’assemblea regionale non ha voluto firmare il rinnovo dei contratti per staffisti e personale comandato nei vari gruppi politici in Regione Campania. Si rischia la paralisi: i collaboratori dei consiglieri regionali sarebbero senza copertura contrattuale ed economica da tre mesi. Motivo del contenzioso? Il Consiglio regionale non ha approvato il rendiconto di bilancio degli anni 2017 e 2018. E dunque, gli uffici temono un’azione della Corte dei Conti. E’ una vera e propria grana: nessuno vuole assumersi la responsabilità del rinnovo dei contratti. Cosa accadrà ora? Si fermeranno le attività nell'assemblea guidata da Rosetta D'Amelio?