Sign in / Join

Puerto Rico sceglie di entrare negli Stati Uniti d'America: plebiscito al referendum

Nuova stella in arrivo sulla bandiera americana: è in arrivo Puerto Rico. Con il 97% dei voti, secondo i risultati quasi definitivi, il popolo portoricano sceglie di diventare il 51/mo stato Usa, in un referendum consultivo che tuttavia è stato largamente boicottato dall'opposizione e scarsamente partecipato: solo il 22,7% dei 2,2 milioni di aventi diritto è andato alla urne. Ma Ricardo Rossello, il neo governatore dell'ex colonia spagnola diventata territorio americano alla fine dell'Ottocento, ha già promesso di voler difendere a Washington la volontà degli elettori.

I promotori della consultazioni ritengono che l'attuale status sia essenzialmente quello di una colonia, lesivo della dignità dell'isola, abitata da 3,4 milioni di persone. E che ottenere la piena ammissione negli Usa potrebbe consentire a Puerto Rico di affrontare meglio la montagna dei debiti accumulati (73 mld dollari), che l'ha portata a dichiarare la più grande bancarotta municipale della storia Usa. Il referendum è invece boicottato dal partito di opposizione Popolare Democratico e dal più piccolo partito 'Indipendenza'.