Sign in / Join

Poste Italiane assume 900 portalettere: 1.626 euro al mese, Candidati qui entro il 18 novembre

Poste Italiane assume 900 portalettere: 1.626 euro al mese, Candidati qui entro il 18 novembre
Poste Italiane assume: l’azienda ha aperto le porte a 600 portalettere 300 autisti ma ha deciso di anticipare di un anno, dal 2020 al 2019, le 7.500 assunzioni già previste dal piano industriale.
È una buona notizia anche perché si guarda con sempre maggiore interesse alle iniziative di recruitment della società sia per le condizioni contrattuali sia per il fatto che riguardano tutto il territorio nazionale.
Per i portalettere e per gli autisti le domande vanno inviate al più presto, comunque entro il 18 novembre. I requisiti non sono proibitivi, anzi.
Per gli autisti, per esempio, la cui selezione è curata dall’agenzia per il lavoro Adecco, lo stipendio è di 1.626 euro al mese (per candidarti subito a questa offerta clicca qui).
Per i portalettere è di poco meno: in questo caso la selezione è curata dalla struttura che tradizionalmente opera in collaborazione con Poste Italiane (per candidarti subito a questa offerta clicca qui).
Ma attenzione perché ci sono anche altre chance come quelle legate alle 500 assunzioni annunciate prima dell’estate da completare entro l’anno: molte sono state fatte ma ne restano ancora per completare il piano.