Sign in / Join

Piccoli Comuni, sbloccati milioni per sicurezza edifici e infrastrutture

E' stato firmato il decreto legge che va in soccorso dei piccoli Comuni destinando circa 400 milioni di euro da investire e spendere per sicurezza edifici e infrastrutrture.

Le risorse sono destinate per i centri urbani fino a 20mila abitanti è stato elaborato un rigido schema.

Infatti, i cantieri dovranno essere aperti entro il 15 maggio altrimenti scatta la revoca).

E' stato il ministero dell'Interno a dare il via libera, esattamente nei termini previsti dalla legge di Bilancio 2019 (articolo 1, comma 107), al decreto che assegna 400 milioni di euro ai piccoli Comuni per realizzare già quest'anno investimenti per la messa in sicurezza di edifici e infrastrutture.

di P.P.M.

 

LEGGI ANCHE