Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Orrore nel Napoletano, ecco chi era la donna uccisa davanti alla scuola della figlia

pidima

Si chiama Immacolata Villani la donna di 31 anni uccisa questa mattina a Terzigno. La vittima stava accompagnando la figlia a scuola quando è stata raggiunta da diversi colpi di pistola. I primi sospetti ricadrebbero sull'ex della donna.

Secondo la una prima ricostruzione, Immacolata, residente a Boscoreale, stava accompagnando la piccola alla scuola elementare di Boccia al Mauro, nel paese vicino. Dopo aver lasciato la figlia, si è diretta verso l'auto dove la stava aspettando un'altra donna. E' stata poi avvicinata da un uomo, forse l'ex compagno, a bordo di uno scooter.  L'uomo le ha intimato di scendere perché dovevano parlare. Poco dopo, mentre discutevano sotto la pioggia, si è sentito uno sparo e l'assassino è scappato. Per fortuna i bambini erano già tutti in classe. Questo il racconto del fatto di genitori di altri alunni che stavano abbandonando il plesso dopo averli accompagnati.