Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Novità a Scuola: Arrivano le telecamere in classe. Addio privacy per i docenti

Il contratto Lega-5stelle ormai definitivo dedica un grande capitolo alla Scuola ma anche al bullismo. In questa chiave le misure che si vogliono adottare hanno creato polemica tra gli insegnanti. Se c'è chi infatti approva l'uso delle telecamere in classe, c'è anche chi trova questo sistema una forma di invasione della privacy per il lavoratore ( docente) cosa mai prevista per gli altri dipendenti pubblici. Ma vediamo in specifico cosa andrebbe a cambiare

Cyber security e contrasto al bullismo

È indispensabile incentivare lo sviluppo del settore della sicurezza anche per quanto concerne la cyber security, avendo particolare attenzione al fenomeno del cyber bullismo e individuando strumenti di ausilio per il superamento del problema, soprattutto negli ambienti scolastici. É necessario introdurre misure repressive per chi commette il reato e premianti per chi lo denuncia: prevedere sanzioni amministrative nei regolamenti scolastici; numero verde unico nazionale; premialità per gli studenti che denunciano episodi di bullismo (borse di studio); videocamere nelle scuole.