Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Nola, parte la “corazzata” civica: 7 liste per conquistare la guida della città. Incontro riservato. TUTTI I NOMI

 

 

Si ricomincia da 7.  La corazzata civica nolana muove i primi passi. A quanto pare si sarebbe svolto tra mercoledì e giovedì nello studio di un noto professionista nolano un incontro tra i promotori di una coalizione civica che prenderà parte alla prossima competizione elettorale nella città di Giordano Bruno. Al tavolo erano presenti i tre candidati alla carica di sindaco nella scorsa tornata elettorale, Domenico Vitale, Arturo Cutolo e Maria Franca Tripaldi. Presenti all’incontro, gli ex consiglieri comunali, Vincenzo Iovino, Francesco Pizzzella,  Felice Maggio e l’ex candidato sindaco Luigi Caliendo. E poi ancora l’ex sindaco Aniello Napolitano, il consigliere regionale Pasquale Sommese e Carmela Rescigno, dirigente nazionale di Fratelli di Italia e candidata capolista del partito di Giorgia Meloni alle ultime elezioni politiche. Lo schema prevede una raggruppamento civico di almeno 7 liste. I promotori delle liste saranno: Francesco Pizzella (lista di area centrista) Alberto Buonagura (Democratici), Arturo Cutolo e Vincenzo Iovino ( Più Nola), Maria Franca Tripaldi (civica), Michele Ciniglio ( lista civica) Felice Maggio (lista civica) e Pasquale Sommese (Civica), consigliere regionale della Campania, da sempre sostenitore del civismo come forma di governo locale. Al termine dell'incontro sarebbe stato sottoscritto un documento politico con un punto fondamentale: il cartello civico è solo il punto di partenza di un progetto che punta ad aprirsi ai contributi di altre forze che condividano l'idea di città".