Sign in / Join

Musica: emessi due francobolli per Modugno e Mia Martini 

Due francobolli dedicati ai cantautori Domenico Modugno e Mia Martini sono stati emessi oggi con il valore di 95 centesimi. Arrivano proprio nella giornata conclusiva di Sanremo e segnano l'inizio di una nuova serie tematica di valori postali che sarà dedicata periodicamente ai protagonisti italiani dello spettacolo.

Le vignette dei francobolli (le immagini, come da nuove disposizioni, sono state rese note solo oggi) mostrano un ritratto dei commemorati in una cornice colorata che ricorda i solchi dei dischi in vinile.

I bollettini illustrativi dell'emissione contengono messaggi dei familiari: la moglie Franca per Domenico Modugno (''era determinato e ironico ma nello stesso tempo romantico e poetico, come nelle sue canzoni... Un francobollo che lo ritrae è una realtà bellissima che Mimmo avrebbe apprezzato'') e la sorella minore di Mia Martini, Loredana Bertè (''non c'è bisogno di spiegare ai posteri chi è Mia Martini.

A parlare sono le sue canzoni, le sue emozioni, i brividi che è riuscita a trasmettere, Mia Martini, all'anagrafe Domenica Bertè è nata a Bagnara Calabra nel 1947; è scomparsa a soli 47 anni nel 1995 in circostanze mai chiarite: la sorella Loredana torna ad esprimere la sua rabbia per questa morte anche nel testo per il bollettino illustrativo: ''Adesso, ufficialmente, fai parte della storia".

E' una vittoria per tutti. Per tutti quelli che ti hanno amata e per tutti i codardi, bastardi vigliacchi e traditori, che hanno iniziato ad amarti dopo quel 12 maggio 1995, dopo aver contribuito alla tua uccisione''.

Domenico Modugno ènato a Polignano a Mare nel 1928 ed e' morto nel 1994. La sua discografia è vastissima: ha inciso infatti 230 canzoni tra cui ''Volare'' che ha venduto 22 milioni di copie nel mondo. Ma decine di altre sue canzoni restano ancora oggi nel cuore del pubblico e sono continuamente suonate.