Mentre gioca è centrato da una pallonata, gravissimo 13enne

E’ stato colpito da una pallonata in pieno petto ed è crollato a terra.

Il cuore di un ragazzino di 13 anni ha smesso di battere per alcuni minuti fino a quando i sanitari del 118 non sono riusciti a rianimarlo questo pomeriggio a Gozzano, nel Novarese.

Stava giocando a calcio con gli amici nel piccolo parco del paese quando è avvenuto l’incidente.

L’equipe del 118 è riuscita a rianimarlo e l’adolescente è stato portato via d’urgenza in elicottero e trasportato all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino.

Secondo una prima diagnosi del 118 le sue condizioni sarebbero gravissime.

Sotto shock gli amici che erano con lui e che lo hanno visto accasciarsi all’improvviso colpito da una pallonata.

di P.P.M.