Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Quel marpione di Macron: le effusioni con la presidentessa croata (che Brigitte non ha gradito)

Il suo nome è Kolinda Grabar-Kitarovic. E' la presidente croata che, assiepata sulla tribuna vip, ha assistito alla finalissima della coppa del mondo accanto al presidente francese Emmanuel Macron.  Le immagini del match dei Mondiali 2018 Francia-Croazia hanno fatto il giro del mondo. In particolare, ad attirare l'attenzione di tifosi e media è stata la calorosa attenzione che, nonostante la presenza della consorte Brigitte, Macron ha riservato alla sua omologa croata: i baci e gli abbracci che i due si sono scambiati hanno alimentato i commenti del pubblico e del web.

Vestita con la maglia a scacchi della nazionale e commossa al punto da avere le lacrime agli occhi, nel corso della premiazione post-partita sul terreno dello stadio Luzhniki, la presidentessa ha abbracciato uno ad uno i calciatori croati, dopo essersi stretta a Macron.

Ovviamente, inutile sottolinearlo, i social network si sono scatenati con meme e commenti sulle effusioni - un po' eccessive secondo Brigitte - tra i due leader politici.