Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Legge elettorale, Berlusconi: “Ripartiamo dal sistema tedesco”

“Il premio di coalizione ha più senso del premio di lista, ma poichè il Pd non ne vuol sentir parlare, noi siamo fermi al sistema tedesco, sul quale tutti i maggiori partiti fino a 15 giorni fa erano d’accordo. Qualcuno deve spiegarmi cos’è cambiato e perchè non si può ripartire da dove eravamo arrivati”. Lo afferma Silvio Berlusconi in un passaggio dell’intervista al Corriere della Sera dedicato alla legge elettorale. “Il bipolarismo l’ho portato io in Italia – ricorda Berlusconi -, quando ce n’erano le condizioni. Ma oggi gli italiani hanno deciso di non essere bipolari, e quindi dobbiamo rispettare la loro volontà e non cercare di forzarla. I sistemi elettorali servono per garantire le decisioni degli elettori, non per coartare la loro libertà, costringendoli a scelte che non vogliono fare. Sono uno strumento, non un valore in sè, e in momenti storici diversi servono sistemi diversi”.