Sign in / Join

L'asilo degli orrori. Botte e insulti ai bambini, arrestate maestre e bidella

Già è stato soprannominato l'asilo degli orrori. Insultavano e picchiavano i bambini.

L'ennesimo episodio di cornaca nera è accaduto ai Castelli Romani, alle porte di Roma.

Sono stati i carabinieri a effettuare i fermi di  tre maestre e una collaboratrice scolastica ritenute responsabili di maltrattamenti su bambini.

La storia andava avanti, dai tre ai cinque anni, all'interno dell'asilo ed era diventata una modalità educativa.

A quanto accertato dai carabinieri della compagnia di Velletri, attraverso intercettazioni ambientali e riprese video delegate dall'autorità giudiziaria, le quattro avrebbero strattonato i bambini, colpiti alla testa e insultati.

A tutti i fermati è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

di P.P.M.

LEGGI ANCHE