Sign in / Join

L’amico compaesano del ministro Di Maio raddoppia: per Barca (fidanzato di Assia Montanino) nuovo incarico

 

di pasquale napolitano

L’amico compaesano di Di Maio raddoppia: Salvatore Barca, compagno di Assia Montanino (segretaria particolare del ministro del Lavoro) incassa anche l’incarico di vice capo di gabinetto (vicario) al ministero del Lavoro. Barca era già stato nominato ad agosto segretario generale al ministero dello Sviluppo economico: nomina che aveva suscitato sospetti.

Perché Barca era un dirigente di prima fascia. E il Pd sosteneva che non avesse i requisiti per assumere il ruolo apicale nella Pubblica amministrazione. Ma la Corte dei Conti aveva dato il via libera. Ora per il compaesano (Barca è di Volla) del vicepremier Di Maio  si sono aperte anche le porte del ministero del Lavoro per la poltrona di vice capo di gabinetto. Non lascia ma raddoppia le poltrone. Mentre l’Espresso aveva sollevato sospetti sui titoli di studio del fedelissimo del vicepresidente del Consiglio: laurea on line in tarda età.

LEGGI ANCHE