Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

L'Alfa Romeo potrebbe tornare in Formula Uno: a breve l'annuncio di Marchionne

Clamoroso ritorno dell'Alfa Romeo in Formula Uno. L'annuncio verrà dato sabato da Sergio Marchionne. Il ritorno in pista del Biscione era stato ipotizzato più volte dallo stesso Marchionne, nei mesi scorsi.

I dettagli dell'operazione sanno annunciati in conferenza stampa. Al momento, le indiscrezioni portano a ipotizzare un team Alfa-Sauber. Oggi, la scuderia Sauber utilizza motori Ferrari.

1950, Silverstone. Nino Farina conquista il primo gran premio mondiale su un podio che si tinge tutto dei colori dell'Alfa Romeo. Quell'anno al Biscione vanno sei gare su sette.

1950, Silverstone. Nino Farina conquista il primo gran premio mondiale su un podio che si tinge tutto dei colori dell'Alfa Romeo. Quell'anno al Biscione vanno sei gare su sette.

1951, il mito Fangio. L'anno dopo, ci pensa l'argentino a rifarsi sul compagno di squadra a bordo della mitica 159 Alfetta.

1951, il mito Fangio. L'anno dopo, ci pensa l'argentino a rifarsi sul compagno di squadra a bordo della mitica 159 Alfetta.

Dopo l'abbandono delle gare per volontà dell'Iri, che possedeva allora la casa automobilistica, il Biscione rimette piede nel Circus poche volte negli anni Sessanta. Ma è con la Brabham di Bernie Ecclestone, nella seconda metà dei Settanta, che riscoppia la passione fino ai successi di Lauda. A metà degli anni Ottanta, il saluto definitivo. Fino ad ora

Dopo l'abbandono delle gare per volontà dell'Iri, che possedeva allora la casa automobilistica, il Biscione rimette piede nel Circus poche volte negli anni Sessanta. Ma è con la Brabham di Bernie Ecclestone, nella seconda metà dei Settanta, che riscoppia la passione fino ai successi di Lauda. A metà degli anni Ottanta, il saluto definitivo. Fino ad ora