Sign in / Join

La Russia di Putin prepara il reattore nucleare più potente del mondo

Si ritorna a parlare della società di energia atomica russa Rosatom. L'ente del Paese del Presidente Vladimir Putin sta preparando, dal 2015, il reattore nucleare più potente del mondo. In questi giorni il progetto di ricerca si intensifica grazie al protocollo di intesa firmato fra il suo Centro di eccellenza V4G4 del Gruppo Visegrad e gli istituti di ricerca ceco, slovacco, ungherese e polacco. Il memorandum firmato riguarda l'intesa per partecipare al progetto di ricerca per il potentissimo reattore nucleare noto come MBIR (Multipurpose Fast Research Reactor).

La costruzione di MBIR è iniziata nella città di Dimitrovgrad alla fine del 2015 sul sito dell'Istituto di ricerca dei reattori atomici, che ospita otto reattori di ricerca. I documenti forniti da Rosatom presso il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo (SPIEF) hanno fissato questo mese al 2022 come data di costruzione del MBIR.