Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Ispettorato ordina ad Amazon: "Assuma subito 1.330 persone"

L'ispettorato nazionale del Lavoro sul piede di guerra con un ordine tassativo rivolto alla grande multinazionale americana : "Assuma subito 1.330 persone". Una richiesta perentoria perchè il colosso statunitense avrebbe sforato i tetti sui 'somministrati'.

In particolare è stato accertato che tra luglio e dicembre scorso la parte logistica del gruppo dell'e-commerce ha usato 1.308 lavoratori  oltre il limite mensile di 444 contratti attivabili. Questi lavoratori fanno sapere dall'ispettorato ora potranno chiedere l'assunzione a tempo indeterminato all'Amazon italia.

"Si è concluso, con notificazione del verbale di contestazione del 30 maggio u.s., l'accertamento iniziato nei confronti della ditta Amazon Italia Logistica lo scorso 7 dicembre", si legge sul portale dell'ispettorato.

"È stato contestato all'azienda di aver utilizzato, nel periodo da luglio a dicembre 2017, i lavoratori somministrati oltre i limiti quantitativi individuati dal contratto collettivo applicato", viene dettagliato.

"Si evidenzia infatti che l'impresa, a fronte di un limite mensile di 444 contratti di somministrazione attivabili, nel periodo suindicato, ha invece sensibilmente superato tale limite, utilizzando in eccesso un totale di 1.308 contratti per lavoratori somministrati".

Potrebbe interessarti


Leggi anche