Sign in / Join

Inps: Borse di studio da 10mila euro per figli dei docenti: ma la domanda scade il 22 agosto

Inps: Al via Borse di studio da 10mila euro per figli dei docenti: ma la domanda scade il 22 agosto

L’Istituto Nazionale di Previdenza (INPS) ha pubblicato un nuovo bando che mette a disposizione 834 borse di studio per master e corsi di perfezionamento in favore dei figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni creditizie e sociali e pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, il bando pubblicato è valido per il 2018/2019 e per aderire il termine ultimo è il 22 agosto 2018.

Gli interessati che intendono presentare domanda di partecipazione al bando INPS dovranno presentare la domanda prima all’ateneo che organizza il corso e poi all’Inps dal figlio maggiorenne con il proprio Pin dispositivo o SPID e dopo essersi iscritto in Banca Dati, per poter beneficiare delle borse di studio messe a disposizione dell’INPS il richiedente dovrà allegare alla domanda anche la dichiarazione sostitutiva unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario 2018.

La borsa di studio riconosciuta dall’Istituto copre i costi di partecipazione al Master/Corso fino ad un massimo di 10.000,00 euro.

Per tutte le altre informazioni sul bando e sulle borse di studio vi rimandiamo al sito dell’INPS:

https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?sPathID=;0;46013;46039;46046;46047;&lastMenu=46047&iMenu=13&iNodo=46047&ipagina=1&sregione