Imbarazzo per Ingroia, ubriaco all'aeroporto di Parigi: "Deve tornare indietro"

Imbarazzo per l'ex pm Antonio Ingroia. L'ex pm è stato fermato ieri all'aeroporto di Parigi Roissy mentre beveva, in maniera eccessiva, prima di imbarcarsi su un volo per l'Italia. Secondo gli operatori della struttura era "visibilmente in stato di ebbrezza". A rivelare il retroscena è stato il quotidiano Repubblica.it spiegando che Ingroia è stato poi costretto a tronare indietro.

«Secondo fonti aeroportuali - si legge sul quotidiano - il rifiuto di imbarco non avrebbe provocato resistenza da parte di Ingroia, che è stato portato in una zona di Roissy non lontano dai gate. Il consolato italiano a Parigi è stato avvertito. Ingroia è stato fatto partire qualche ora dopo, una volta ripresi i sensi e in grado di viaggiare per rientrare in Italia».