Sign in / Join

Il delirio di Di Battista con i giornalisti: "Puttane"

"Oggi la verita' giudiziaria ha dimostrato solo una cosa: che le uniche puttane qui sono proprio loro, questi pennivendoli che non si prostituiscono neppure per necessita', ma solo per vilta'. Ma i colpevoli ci sono e vanno temuti. I colpevoli sono quei pennivendoli che da piu' di due anni le hanno lanciato addosso tonnellate di fango con una violenza inaudita. Sono pennivendoli, soltanto pennivendoli, i giornalisti sono altra cosa". Lo afferma in un post su facebook Alessandro Di Battista commentando l'assoluzione di Virginia Raggi. ESP 10-NOV-18 15:58 NNNN