Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Il centrodestra a un passo dall’accordo: c’è il nome del presidente del Consiglio. La Lega incassa 5 ministri e rinuncia Salvini premier

Il centrodestra a un passo dalla svolta: Giovanni Toti, il governatore della Liguria, sarebbe il nome che Berlusconi, Meloni e Salvini consegneranno al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’incarico di presidente del Consiglio. Toti è in quota Fi ma ha un feeling eccezionale con Matteo Salvini. L’asse tra Salvini e Toti è stato ribattezzato asse del Nord: con il via libera a Toti, Salvini potrebbe lanciare definitivamente l’opa sul centrodestra diventandone leader indiscusso. Se l’intesa appare vicina, servono ora i voti per garantire una maggioranza a un governo Toti. E’ caccia ora al gruppo di responsabili per far decollare la legislatura. Forza Italia incassa il premier mentre Lega avrà 5 ministeri di peso (Interni, Economia, Riforme e Lavoro), tre Fratelli di Italia (Difesa, Ambiente e Sanità) e 3 Forza Italia e un paio per i responsabili.

Potrebbe interessarti


Leggi anche