Guai per Sarri al Chelsea, niente acquisti di mercato per due anni. La decisione della Fifa

Mercato bloccato per le prossime due sessioni. E' questa la sanzione inflitta dalla Fifa al Chelsea per violazione delle norme che regolano il trasferimento di minori.

I blues, che non potranno acquistare giocatori quest'estate e nella prossima sessione nel gennaio 2020, sono stati multati anche di 600mila franchi svizzeri, poco meno di 530mila euro e hanno 90 giorni di tempo per regolarizzare lo status dei minorenni coinvolti. Sanzionata anche la federazione inglese con 510mila franchi svizzeri (circa 450mila euro) a cui la Fifa ha concesso "un periodo di tempo di sei mesi" per chiarire le regole in materia di trasferimenti internazionali dei minori. Il Chelsea potrà fare ricorso davanti alla Commissione d'Appello della FIfa. Nel gennaio 2016 la Fifa aveva sanzionato per motivi analoghi Atletico e Real Madrid. In quel caso il Tas aveva disposto la revoca della sanzione per i blancos, mentre i colchoneros si sono visti confermare il blocco del mercato fino al gennaio 2018.