Grillo insulta Salvini e incontra Fico: il comico prepara la rivincita contro Di Maio

Mini-contestazione di un gruppetto di ex M5S per Beppe Grillo, di scena ieri sera e oggi a Napoli nel Teatro Diana con il suo spettacolo "Insomnia". Poco prima dell'inizio dello show tre ex militati del Movimento cinque stelle sono giunti davanti all'ingresso del teatro, uno di essi ha aperto un cartello di protesta: "Grillo, basta con gli spot elettorali, basta con le bugie. In politica ci vuole serieta'. I teatrini falli al teatro". I tre contestatori hanno ingaggiato un battibecco con alcuni simpatizzanti del Movimento cinque stelle. Stasera allo spettacolo parteciperà anche il presidente della Camera Roberto Fico mentre l'altro delfino, Luigi di Maio ha snobbato. Si rafforza, dunque, l'asse tra Grillo e Fico: dai tempi, legge sulla cannabis, al rapporto con la Lega. Ieri Grillo nel corso dello spettacolo ha insultato Salvini. Altro segnale dello strappo.