Grande Fratello, Kikò Nalli svela la verità sulla fine del matrimonio con Tina Cipollari

Grande Fratello, Kikò Nalli svela la verità sulla fine del matrimonio con Tina Cipollari

Non si fa altro che parlare di Kikò Nalli nella Casa del Grande Fratello. Molti, infatti, sono gli spettatori affascinati dal personaggio e soprattutto dalla sua passata storia d’amore con la famosa opinionista di Uomini e donne, Tina Cipollari.

La separazione tra Nalli e la Cipollari: ecco il motivo

Le prime indiscrezioni sul rapporto tra KiKò Nalli e Tina Cipollari arrivano proprio da Kikò che, nella Casa, racconta a Valentina Vignali il vero motivo della fine del suo matrimonio con Tina Cipollari. Dopo 15 anni, nonostante l‘affetto sincero, la stima e il rispetto non siano mai mancati, Kikò e Tina hanno deciso di lasciarsi perché, guardandosi negli occhi, hanno capito di non amarsi più come il primo giorno. “La verità è che è finita la passione e poi l’amore. Adesso però è rimasto il rispetto e il bene”

Kikò Nalli: “il sentimento si è trasformato in amicizia”

Kikò Nalli da quando è entrato nella Casa del Grande Fratello 16, sta già creando dinamiche interessanti apprezzate dal pubblico. I suoi continui pensieri a favore dell’adozione per le coppie omosessuali e il rispetto totale per le donne, stanno ammaliando il pubblico, rendendolo uno dei personaggi più apprezzati di questa nuova edizione.

Il parrucchiere ha tenuto a precisare anche per quale motivo è finito il suo matrimonio con Tina Cipollari, durato quindici anni, e da cui sono nati tre figli. Kikò ha raccontato di avere moltissimo rispetto per Tina e la loro relazione non è sicuramente terminata per delle ipotetiche corna oppure per delle mancanze da parte di entrambi. Il motivo è ben più semplice: il matrimonio, con il passare degli anni, ha perso l’amore e la passione. Il loro sentimento però, si è trasformato in amicizia e affetto e Kikò stesso rivela che difenderà sempre la madre dei suoi figli.

Kikò Nalli difende Tina: “quando mi ha detto <quella> l’ho cacciata”

Il racconto di Nalli non finisce qui. Infatti riferisce di un particolare episodio che dimostra quanto tiene ancora a Tina: “L’anno scorso sono entrate due signore nel mio salone. Si siedono e dopo un po’ fanno ‘finalmente ti sei lasciato’. Io rispondo ‘in che senso?’. Queste mi dicono ‘Hai fatto bene a lasciare quella’.

Quando mi ha detto <quella>, avevano i capelli bagnati e le ho cacciate lo stesso dal mio salone. ‘Dovete uscire dal mio salone, immediatamente’. Una persona che parla male della madre dei miei figli, di una donna che ho amato, non entra in casa mia. Io sono stra-convinto che se uno parla male di me alla mia ex moglie, lei fa la stessa cosa. Perché il volersi bene non finisce. Con una donna con cui hai condiviso pianti, sorrisi, figli, il letto, ma come fai a non volerle più bene”.