Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

G7 Lavoro, Poletti: "Proteste? Agiamo al meglio per soluzioni"

"Credo che la democrazia preveda che ci sono posizioni diverse che si esprimono dentro la legge, rispettando le cose e le persone", dice il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, chiudendo il lavori del G7 del Lavoro a Venaria, mentre il corteo di protesta si e' avvicinato alla sede del vertice. Fatta questa premessa, "credo che i giovani che protestano abbiano delle ragioni per sollevare i problemi che conosciamo: la disoccupazione giovanile e' troppo alta, quindi dobbiamo agire per ridurla. Noi stiamo lavorando, e qualche risultato l'abbiamo ottenuto, assolutamente non sufficiente, ma nella prossima legge di bilancio interverremo sia sul tema del costo del lavoro, e soprattutto sul tema del sapere". "Quindi - dice Poletti - la risposta e', siamo consapevoli di questa condizione e agiamo al meglio, perche' questi problemi trovino una soluzione"