Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Finisce l'era Marchionne, alla Fca nominato il manager Manley

Dopo un lungo conclave è stato scelto Mike Manley, 54 anni, come nuovo amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles (Fca).

Il manager è stato scelto dal presidente John Elkann per sostituire Sergio Marchionne alla guida del gruppo automobilistico.

Il cambio al vertice è stato sancito oggi con la riunione d'urgenza del consiglio di amministrazione del gruppo che, come già previsto, ha optato per una soluzione interna.

Manley, nato a Edenbridge, in Inghilterra, laurea in ingegneria alla Southbank University di Londra e master in business administration all’Ashridge Management College, era capo dei marchi Ram e Jeep e componente del Group Executive Council della casa italo-americana dal 1° settembre 2011.

Manley era entrato nel gruppo DaimlerChrysler nel 2000 come direttore sviluppo rete in Gran Bretagna.

Poi Chrysler, dopo la separazione dal colosso tedesco, grazie proprio a Marchionne e all'allora presidente americano Barack Obama nel 2009 è finita nell'orbita di Fiat e Manley ha scalato tutte le posizioni fino ad arrivare oggi alla nomina ad amministratore delegato.