ESCLUSIVA REPORT. Arata junior fece incontrare Steve Bannon con Salvini in vista del governo Lega - M5s

"Steve Bannon ha fatto pressioni e consigliato sia Di Maio che Salvini per formare l'attuale coalizione di governo in Italia". Parola di Mischaël Modrikamen, portavoce di The Movement, organizzazione fondata insieme allo stesso Bannon per promuovere il nazionalismo economico e il populismo di destra in Europa.

Modrikamen ha raccontato il particolare inedito ai giornalisti di Report, nel corso di un servizio in onda lunedì 29 aprile su Rai 3 alle ore 21.20, incentrato sui rapporti del giornalista ed ex capo stratega della Casa Bianca con l'Italia.

Si vedono anche le immagini esclusive di Federico Arata, figlio di Paolo, accusato di aver pagato una mazzetta di 30mila euro al sottosegretario leghista Armando Siri per l'approvazione di un emendamento sull'Eolico e quindi favorire un imprenditore vicino al boss latitante Matteo Messina Denaro.

Lo scoop di Report non solo spiega come non sia stata casuale l'alleanza tra M5S e Lega ma più che altro mostra l'importanza di padre e figlio Arata sullo scacchiere del potere della Lega.

di P.P.M.