El Chapo, il leggendario narcos rischia l’ergastolo

Fiumi e fiumi di droga riversati dal Messico negli Stati Uniti, 10 rinvii a giudizio e altrettante  condanne. El Chapo Guzmán è stato dichiarato colpevole e ora rischia l’ergastolo che sconterà in un carcere di massima sicurezza negli Stati Uniti.

A stabilirlo, dopo decenni di fughe, una corte di New York.

La leggenda del “re dei narcos” giunge dunque al suo ultimo capitolo. Per la pena bisognerà attendere fino a giugno, ma il destino di uno dei più pericolosi criminali della storia è già segnato.

di P.P.M.