Diana telefonò a William poco prima di morire, la confessione choc: "Mi pento di ciò che le ho detto"

Diana telefonò a William poco prima di morire, la confessione choc: "Mi pento di ciò che le ho detto"

L’ultima telefonata tra il Principe William e Lady Diana è stata veloce e indifferente, tanto che oggi ancora non si perdona per le sue ultime parole

 

A tanti anni dalla morte di Lady Diana emergono tanti piccoli dettagli, come l’abbandono della tomba alla natura,  ma uno su tutti è il forte dolore di William per aver trattato l’ultima telefonata con indifferenza totale.

L’ultima telefonata tra Diana e William

Quando Diana Spencer morì insieme a Dodi Al Fayed a Parigi in quella tragica notte di Agosto, William era un quattordicenne ignaro di quello che sarebbe potuto accadere – così come suo fratello Harry.

A rivelare questo triste dettaglio un documentario intitolato“Diana, our mother: her life and legacy” andato in onda in Inghilterra e Galles dove i principi hanno parlato a cuore aperto della loro mamma e del dolore dopo la scomparsa.

Il 31 agosto 1997 Diana fece una telefonata a William e Harry per salutarli e ascoltare la voce dei suoi piccoli, ma i ragazzi ebbero fretta di lasciarla dandole appuntamento al giorno dopo. Poche ore dopo lo schianto e la morte della Principessa.

La rabbia di Willam

Nel documentario i principi raccontano di questo episodio che è rimasto impresso nella loro mente:

“IO E HARRY AVEVAMO UNA FRETTA ASSURDA DI SALUTARLA. SE SOLO AVESSI SAPUTO NON SAREI STATO COSÌ INDIFFERENTE”

Evidenziando che quella telefonata e le parole sono impresse nella sua mente, quasi come se volesse tornare indietro per salutarla in maniera corretta e non come è stato fatto.

William non ha mai rivelato il contenuto della conversazione, passando la palla a Harry che ricorda gli ultimi momenti;

“CI STAVA PARLANDO DA PARIGI, MA IO AVEVO FRETTA. MI PENTIRÒ PER IL RESTO DELLA VITA PER NON AVER PIÙ PARLATO CON LEI”

Cercando di immaginare nella sua testa come sarebbe andata avanti la conversazione, se solo avessero avuto idea che sarebbero stati i suoi ultimi momenti di vita.