Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Definiti i collegi nel centrodestra in Campania. Nomi e delusi

Il centrodestra correra' con una coalizione a 4: FI, Lega, FdI e Noi con l'Italia-Udc. Questa mattina il vicepresidente del Senato, il leghista Roberto Calderoli, ha corretto al Viminale le alleanze presentate ieri dalla Lega e ha aggiunto il collegamento con Noi con l'Italia-Udc. Confermato anche il simbolo 'Salvini-Berlusconi-Meloni' per le circoscrizioni estere. Calderoli definisce "un ottimo acquisto" l'ingresso nella Lega di Giulia Bongiorno, soprattutto "per le sue idee sulla legittima difesa". Per Calderoli "il centrodestra e' in netto vantaggio in quasi tutti i collegi uninominali del nord Italia, eccetto Milano centro e qualcosa in Piemonte". Calderoli si candidera' tra Bergamo e Brescia, ma il centrodestra definira' le candidature "nei prossimi giorni". Definito in Campania anche l’intesa sulla spartizione dei collegi. A Forza Italia andranno 22 collegi, a Fdi 6, a Noi con l’Italia 2 e alla Lega 3. I centristi dovrebbero schierare Nunzio Testa alla Camera nel collegio di Pomigliano D’Arco e Michele Schiano nell’area flegrea mentre Sandra Mastella sarà caricata in quota Fi. In campo per Fratelli di Italia nei collegi, Edmondo Cirielli, Alberico Gambino, Luciano Passariello, Marcello Taglialatela e Gimmi Cangiano. Matteo Salvini schiera Pina Castiello, Gianluca Cantalamessa e Marco Pugliese. Caos in Forza Italia con decine di richieste di candidature ma solo 22 posti a disposizione e tanti nomi che arrivano, direttamente, da Milano.  A Napoli città la lista di Berlusconi sarà guidata da Mara Carfagna mentre al secondo posto c'è Antonio Martusciello.